Sonno e riposo

Il riposo è essenziale per uno sportivo: bisogna ricaricare le batterie al 100% per stare bene e avere un rendimento ottimale.

Non sempre gli atleti riposano adeguatamente: in parte perchè non vi dedicano la dovuta attenzione (sottovalutando i benefici del recupero), in parte per la frenesia di essere sempre allenati, in parte ancora perchè vorrebbero ma non riescono (preoccupazioni, emozioni intense…). Talvolta, anche incubi frequenti possono disturbare non solo il riposo, ma anche lo stato emotivo durante la veglia.

Sia durante la preparazione, che in prossimità di una competizione, il riposo può fare la differenza.

Come fare?

Forse non ne eri a conoscenza, ma esistono diverse tecniche di rilassamento che favoriscono il recupero e aiutano anche a gestire lo stress, potenziando di conseguenza la performance. Qualora la scarsa qualità del sonno fosse connessa alla presenza di stati emotivi intensi o preoccupazioni (es. in prossimità della gara), possono essere indicate tecniche di altro genere, da sviluppare in maniera personalizzata.

Quali tecniche possono essere indicate?

Rilassamento

Respirazione

Routine


Come posso aiutarti?


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: